questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
25/09/2017RIPRESA ATTIVITÀ CIRCOLO SCHERMA IMOLA! -     Riprendono le attività del Circolo Scherma Imola! Nel file allegato, gli orari e i giorni di allenamento Orari allenamenti …leggi tutto

BRONZO INTERNAZIONALE PER LAURENTI

Imola, 23 marzo 2015

Si sono conclusi con un bilancio più che positivo gli Internazionali di scherma della Capitale, andati in scena a Roma sabato 21 e domenica 22 marzo: bronzo nella sciabola per Virginia Laurenti, che ottiene anche il miglior piazzamento tra le italiane in gara!

Le pedane del centro federale FIB dell’Eur Torrino di Roma hanno accolto sabato 21 e domenica 22 marzo gli Internazionali di scherma della Capitale, una due-giorni intensa di scherma, conclusasi ieri con la gara di sciabola femminile, torneo satellite F.I.E. di Coppa del Mondo.
A salire sul terzo gradino del podio, ottenendo anche il miglior piazzamento tra le sciabolatrici italiane in gara, è stata l’imolese Virginia Laurenti, che ha condotto fin dalle prime battute una gara eccellente.
Buono il girone della Laurenti, che mette a segno cinque vittorie e si piazza al nono posto della classifica provvisoria. Poi inizia la corsa verso la parte alta del tabellone: prima vince 15-8 contro la salvadoregna Fatima Tobar (Club Scherma Torino), poi 15-13 contro l’egiziana Mennatalla Ahmed, infine 15-12 nel derby italiano contro la fortissima Lucrezia Sinigaglia (Fiamme Gialle). In semifinale incontra la russa Evgenia Karbolina; l’assalto è acceso e tirato, le due sciabolatrici procedono punto a punto, conducendo un match spettacolare che alla fine vede imporsi la russa per una sola stoccata! Bronzo per Virginia Laurenti, che si piazza anche al primo posto nella classifica delle azzurre in gara, lasciandosi alle spalle alcune tra le più quotate sciabolatrici italiane.

Ottima gara di Virginia – commenta entusiasta il tecnico Nicola Bernardini – Ha tirato sempre in modo impeccabile. Anche contro atlete forti non ha mai avuto incertezze, né dubbi. Sono molto contento per lei e per questo meritatissimo risultato!

Sabato erano scesi in pedana per la tappa di sciabola maschile del Circuito Europeo Under 23 anche Gabriele Lombardi e Riccardo Barbieri; discreta prova per i due portacolori del Circolo Scherma Imola, che si sono rispettivamente piazzati al 29esimo e 38esimo posto.

Appuntamenti
Week end di ricco di gare quello del 28 e 29 marzo; mentre a Bressanone gli Under 14 di spada saranno impegnati nella 2^ Prova Nazionale del Gran Prix Kinder+ Sport, gli assoluti scenderanno in pedana a Modena per la prova regionale nelle 3 armi di qualificazione alla Coppa Italia 2015.