questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
25/09/2017RIPRESA ATTIVITÀ CIRCOLO SCHERMA IMOLA! -     Riprendono le attività del Circolo Scherma Imola! Nel file allegato, gli orari e i giorni di allenamento Orari allenamenti …leggi tutto

INARRESTABILI I MASTER DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA!

 

Imola, 28/11/2016
15241793_1599776870048411_7831675073054491504_n2^prova Master di Spada – Caserta
Non smettono mai di
sorprendere i Master del Circolo
Scherma Imola!
Il 26 e 27 Novembre, si è svolta a Caserta la 2^prova Nazionale Master di spada.
La prima ottima notizia arriva già
dalla prima giornata che si conclude con ben due portabandiere imolesi nella top 8:
Alice Lambertini conclude quinta la sua gara, sfiorando la semifinale che le sfugge soltanto per una stoccata.
Fa di meglio invece Sara Caffino, che sempre in categoria 0, si impone in maniera impeccabile sulle avversarie, cedendo solamente nella finalissima e ottenendo così una splendida medaglia d’argento.
La due giorni campana ritrova tra i protagonisti anche altri due grandi personaggi imolesi: prima a scendere in pedana, Iris Gardini, la poliedrica atleta riminese in forza
alla società di Imola da ormai diversi anni. Iris ben riesce durante tutta la giornata, concludendo come 3^ nella propria categoria.
Nel pomeriggio invece, sono state le categorie maschili a prendere pieno possesso delle pedane casertane. Tra tutti gli spadisti partecipanti alla gara, Sergio Tuberoso, categoria 4. Sergio conduce una gara strepitosa, disarmando gli avversari e
agguantando la finale. Chiude così la sua trasferta con un ottimo secondo posto!
Gran Prix Kinder + Sport Under 14 – Ravenna e Montecatini

È andata in scena divisa tra Ravenna e Montecatini la prima tappa del Trofeo Kinder + Sport riservato alle categorie Under 14. Mentre gli spadisti scendevano in pedana nell’aria della romagna, il gruppo della sciabola si dirigeva alla volta della Toscana. In generale, ottime prestazioni dei due gruppi che contavano ben quindici atleti imolesi di cui sei alla loro primissima gara!! Il Paladeandrè di Ravenna ha ospitato ben più di mille bambini tra tutte le categorie. In prima giornata ottimo esordio di Lucia Bacchini, Greta Marchi e Camilla Potenza in mattinata, fantastici piazzamenti di Piermarco Sechi e Matteo Melandri nel pomeriggio che si classificano rispettivamente al decimo e quattordicesimo piazzamento. Li segue a ruota Nicolò Mazzolani che rivela una grande crescita fisica e mentale. La seconda giornata, ha visto le giovanissime Ferri Margot e Frida Boldrini ben comportarsi nella propria gara. Frida in particolare ha chiuso da ventesima la propria giornata. Buona performance anche di Andrea Recchini, che vince la propria emozione e tira con ottima abilità.

In quel di Montecatini, ad aprire le danze a sciabolatori e sciabolatrici ci hanno pensato Alessandro Cassani, reduce da una fantastica gara interregionale, e Federico Sackett, che nonostante la discreta prestazioni raggiungono solo metà della classifica. Seconda giornata di esordienti in gara per i piccoli Under 14 della sciabola: giornata di novità per Luca Bonfiglioli, Martin Palmadessa e Bianca Bombardini..tutti sulla ottima strada! Nella categoria giovanissimi, prova nella media per Roberto Caterino. “Una bella prova da parte di tutti – commenta il Maestro Nicola Bernardini – anche se non abbiamo centrato il bersaglio grosso. I miglioramenti spesso non si traducono in un immediato riscontro nei risultati numerici, questa è una dura lezione che è difficile da far comprendere ai ragazzi, ma ciò che ho visto nel weekend fa ben sperare. Una maturità insperata in ragazzi così giovani e dimostrazioni di coraggio e determinazione da parte di tutti.”

Prossimi Appuntamenti. Week end quasi del tutto privo di gare. Non starà invece fermo Alessio Preziosi, che a Bratislava, affronterà con il Team Italia la tappa di Coppa del Mondo Under 20.