questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
25/09/2017RIPRESA ATTIVITÀ CIRCOLO SCHERMA IMOLA! -     Riprendono le attività del Circolo Scherma Imola! Nel file allegato, gli orari e i giorni di allenamento Orari allenamenti …leggi tutto

GLI SPADISTI IMOLESI BEN FIGURANO ALL'OPEN DI RAVENNA

Imola, 17 dicembre 2012

Venerdì 14 e sabato 15 dicembre a Ravenna si è svolta la 1^ Prova di Qualificazione Nazionale Assoluti di spada e sciabola. Buona prova di Dario Dall’Osso, che chiude al quarantasettesimo posto. Per la sciabola gara sottotono, segnata anche da un infortunio di Virginia Laurenti.

Si è svolta a Ravenna la Prima Prova di Qualificazione Nazionale Assoluti che venerdì 14 e sabato 15 dicembre ha visto scendere in pedana gli spadisti e gli sciabolatori del Circolo Scherma Imola.
Per la spada maschile, oltre 240 gli atleti in pedana, di cui tre imolesi:
Dario Dall’Osso, Giuliano Pianca e Andrea Ufficiali.
Il migliore è stato
Dario Dall’Osso, che inizia con un buon girone, in cui mette a segno quattro vittorie accedendo senza problemi alle eliminazioni dirette. Nella seconda diretta vince agevolmente contro Canio Di Turi (Club Scherma Roma), poi, per entrare nei 32, si trova in pedana con Gianluca Casaro (Circolo Scherma 1806 Treviso), atleta di buon livello. Grande prova di carattere per l’imolese Dall’Osso, che lotta fino all’ultimo, ma si arrende allo spadista trevigiano, chiudendo la gara tra i primi sessanta atleti, piazzamento che gli consente di saltare la seconda prova di qualificazione regionale assoluti e di accedere direttamente alla Seconda Prova Nazionale Open, in calendario dal 12 al 14 aprile a La Spezia.
Nonostante nell’ultimo mese sia stato assente dalla sala scherma e dagli allenamenti per impegni lavorativi, buona anche la prova di
Andrea Ufficiali, che supera il girone con tre vittorie e vince 15-14 la prima diretta contro Stefano Donati, atleta pisano recentemente trasferitosi alla Giardino Milano. All’assalto successivo, l’imolese si arrende, non senza combattere, all’amico Diego Confalonieri, bronzo olimpico a squadre a Pechino.
Di rilievo anche la prova dell’inossidabile veterano del Circolo
Giuliano Pianca, che passa la fase eliminatoria conquistando tre vittorie nel girone e cede poi il passo a Di Turi nel primo assalto di diretta.

Sono soddisfatto della prestazione dei tre atleti imolesi – commenta il tecnico Michele Mazzetti – hanno dimostrato di riuscire a esprimere una scherma di alto livello, al passo con queste gare nazionali sempre molto impegnative. In particolare, buona prova di Dall’Osso che si è classificato quarantasettesimo. La diretta contro Casaro non era facile, ma Dario è stato bravo a mantenere la calma e anche se non ha portato a casa l’assalto, ha dimostrato di avere carattere e grinta.

In pedana a Ravenna per la sciabola imolese Riccardo Barbieri, Deborah Farolfi e Virginia Laurenti. Prestazioni decisamente sottotono per Barbieri e Farolfi, che non superano la fase eliminatoria dei gironi. Sfortunata invece Virginia Laurenti, che nel terzo assalto di girone subisce un infortunio e si ritira dalla gara; un vero peccato per la sciabolatrice imolese, che era arrivata alla gara dopo un periodo di allenamento intenso, pronta a combattere per un buon risultato.

Appuntamenti
Giovedì 20 dicembre, dalle ore 18.00, presso la Sala Scherma si svolgerà la tradizionale Festa di Natale, meglio conosciuta come festa delle torte. Tra esibizioni di scherma e brindisi, la serata sarà un’occasione per scambiarsi gli auguri prima della pausa natalizia.