questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
25/09/2017RIPRESA ATTIVITÀ CIRCOLO SCHERMA IMOLA! -     Riprendono le attività del Circolo Scherma Imola! Nel file allegato, gli orari e i giorni di allenamento Orari allenamenti …leggi tutto

LORENZO MUSCARI: “QUEST’ANNO SIAMO PARTITI ALLA GRANDE”


Imola, 10 ottobre 2011

Dopo l’inizio dei corsi di scherma e i primi appuntamenti in pedana, il presidente del Circolo Scherma Imola Lorenzo Muscari, parla di obiettivi e aspettative per la stagione sportiva 2011-2012.

La stagione sportiva 2011-2012 è appena iniziata e per il Circolo Scherma Imola arrivano già i primi buoni risultati, cosa che fa ben sperare per l’anno, dopo un 2011 difficile.

A inaugurare la stagione Lorenzo Muscari, Presidente del Circolo Scherma Imola, che si dice molto soddisfatto di questo inizio: – Quest’anno abbiamo avuto un’ottima partenza, in primo luogo per un elevato numero di bambini che si sono presentati in Sala per i corsi, molti dei quali provengono dai campi solari e dalle scuole dove è stato presentato il Progetto Scuole. La cosa non può che rendermi felice in quanto significa che i tecnici del Circolo hanno svolto un buon lavoro e sono riusciti a far appassionare alla scherma molti bambini. In secondo luogo la convocazione di Giuliano Pianca ai Campionati del Mondo Veterani di Porec e il suo sedicesimo posto non possono che riempirmi d’orgoglio. –

Parlando di aspettative per la stagione…
– Nonostante ci siano stati dei cambiamenti all’interno dello staff tecnico rispetto alla scorsa stagione, vedo che in Sala il clima è molto tranquillo, c’è una buona sinergia e collaborazione tra i tecnici, tutti giovani e volenterosi, e ci sono tutti i presupposti per
fare bene durante l’anno. –
– Per quanto riguarda le attività, oltre ai corsi verranno confermati i progetti in essere: “Scherma nelle Scuole”, ormai consolidato, il progetto “Psicologhe/genitori” e “Scherma in Carrozzina”, che quest’anno vedrà gli atleti in carrozzina allenarsi al Centro Tecnico. Non ci sarà un ampliamento dei progetti, in quanto c’è già tanta carne al fuoco e l’obiettivo è quello di sensibilizzare maggiormente le persone su queste tematiche. –

– Dal punto di vista agonistico mi aspetto maggiori risultati, soprattutto nella fascia giovanile, dove i nostri atleti dovrebbero cogliere i frutti degli insegnamenti e della preparazione degli scorsi anni. –