questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
25/09/2017RIPRESA ATTIVITÀ CIRCOLO SCHERMA IMOLA! -     Riprendono le attività del Circolo Scherma Imola! Nel file allegato, gli orari e i giorni di allenamento Orari allenamenti …leggi tutto

AL VIA IL PROGETTO SCUOLE

Imola, 4 ottobre 2010

Ricomincia il Progetto Scuole firmato Circolo Scherma Imola. Filippo Polgrossi, Matteo Capozzi e Giulia Cani di nuovo alle prese con i bambini delle scuole elementari. Lunedì 4 ottobre i tecnici del Circolo inizieranno con la scuola elementare di Zolino.

Il Circolo Scherma Imola di nuovo in prima linea nelle scuole elementari con il Progetto Scuole, un corso di avviamento alla scherma il cui scopo è quello di avvicinare i bambini dalla prima alla quinta elementare alle discipline di questo sport, di farli divertire e appassionare, grazie alla partecipazione di tecnici competenti.

Lunedì 4 ottobre Matteo Capozzi e Giulia Cani agli ordini di Filippo Polgrossi, faranno la prima lezione presso la scuola primaria “A. Rubri” di Zolino, dove sono state coinvolte 14 classi.

Il progetto, giunto alla V edizione, è già stato presentato in molte scuole di Imola e dintorni e verrà articolato in quattro lezioni durante le quali verranno proposte svariate esercitazioni che saranno presentate in forma ludica, prestando particolare attenzione agli aspetti coordinativi tipici della motricità di base.
Le esercitazioni pratiche si svolgeranno nelle ore curricolari di educazione fisica, con incontri di un’ora a cadenza settimanale, per ciascuna classe.
Per tutte le classi terze invece il progetto verrà articolato in tre lezioni e in occasione dell’ultimo incontro verrà organizzata presso il Pala Ruggi di Imola la manifestazione delle Olimpiadi della Scherma, che l’anno scorso hanno riscosso grandissimo successo tra i giovanissimi.
Anche quest’anno, in occasione delle Olimpiadi della Scherma, tutti i ragazzi si cimenteranno in un percorso motorio associato a una piccola gara tra le diverse classi.
I bambini di tutte le classi partecipanti, ai quali a fine progetto verrà rilasciato un attestato di partecipazione, avranno la possibilità di assistere alle gare di rilievo presso il Centro Tecnico e alla Gara Nazionale che si terrà il 5 e 6 febbraio 2011.

Il supporto di importanti aziende del territorio ha reso possibile in questi anni la buona riuscita di questo progetto rivolto ai bambini e la speranza è che continuino a collaborare con il Circolo Scherma Imola per diffondere la disciplina della scherma tra i giovanissimi. Al momento, tra i partner, hanno rinnovato il proprio supporto Sacmi e la Cooperativa Ceramica di Imola.

APPUNTAMENTI
Sabato 9 ottobre ad Ariccia (Roma) si svolgerà la prima prova Nazionale Cadetti di sciabola. Saranno cinque le atlete del Circolo Scherma Imola a partecipare (Giorgia Capra, Isabel Maria Cornacchia, Lucia Martinelli, Maddalena Vignoli), tra cui Martina Cuffiani.