questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
30/05/2017CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA -   E…STATE CON NOI!! I CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA VI ASPETTANDO PER UNA …leggi tutto

OLIMPIADI DELLA SCHERMA: OLTRE 200 BAMBINI AL PALARUGGI!

Imola, 27 marzo 2014

Grande successo per la manifestazione conclusiva del Progetto Scuole targato Circolo Scherma Imola. Oltre 200 bambini delle scuole elementari di Imola e circondario si sono sfidati al Pala Ruggi in assalti schermistici.

Si è svolta ieri mattina, mercoledì 26 marzo, al Pala Ruggi di Imola, la manifestazione finale del progetto di Scherma nelle Scuole: un tripudio di gioco e divertimento, a cui hanno preso parte oltre 200 alunni di terza elementare, provenienti dagli Istituti Comprensivi che hanno aderito al progetto di motricità “Da Zorro a D’Artagnan”.
I responsabili Giulia Cani e Filippo Polgrossi, coadiuvati dai tecnici e dai collaboratori del Circolo e sotto la supervisione del direttore sportivo Mauro Monti, hanno coordinato i bimbi delle scuole elementari di Sante Zennaro, Campanella, Rodari, Zolino, Carducci, Pulicari e Pedagna che si sono sfidati in veri e propri assalti schermistici a squadre.
Al termine della manifestazione, sono state proclamate le tre classi vincitrici; a tutti i i piccoli atleti sono stati regalati cappellini e altri gadget donati da Kinder+ Sport, main sponsor della manifestazione nazionale “Trofeo Kinder +Sport”.

Questa edizione delle Olimpiadi della Scherma è stata un vero successo – commenta Mauro Monti – vedere il Pala Ruggi pieno di giovanissimi atleti con la spada in mano testimonia l’ottimo lavoro che abbiamo svolto in questi mesi!
Un sentito grazie alle scuole che ogni anno ci rinnovano la fiducia ed a tutti i ragazzi del Circolo che si sono adoperati per la buona riuscita della manifestazione.
U
n ringraziamento particolare va anche a Cooperativa Ceramica di Imola, Sacmi, Banca di Imola, Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna e Legacoop, importanti realtà del territorio che, per la loro attenzione allo sport giovanile, hanno contribuito alla buona riuscita di questa ottava edizione del progetto Scherma nelle Scuole.