questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
30/05/2017CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA -   E…STATE CON NOI!! I CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA VI ASPETTANDO PER UNA …leggi tutto

LAURENTI ALLA CONQUISTA DEGLI ASSOLUTI

Imola, 1 aprile 2014

Sabato 29 e domenica 30 marzo sono scesi in pedana a Pesaro gli assoluti di sciabola e spada per la 2^ Prova di qualificazione nazionale. Grande soddisfazione per la sciabolatrice imolese Virginia Laurenti, che raggiunge l’obiettivo della qualificazione per i Campionati Italiani assoluti, in calendario ad Acireale dal 29 maggio al 1 giugno.

2^ Prova di Qualificazione Nazionale assoluti – Sciabola
Un week-end da ricordare quello del 29 e 30 marzo per il Circolo Scherma Imola, che a Pesaro vede Virginia Laurenti staccare il biglietto per i Campionati Italiani Assoluti, che si svolgeranno a fine maggio ad Acireale.
Una grandissima prova della sciabolatrice imolese che sulle pedane dell’Adriatic Arena ha incontrato le atlete migliori della sciabola femminile italiana.
Dopo un buon girone con solo due sconfitte, la Laurenti accede alle fasi eliminatorie; vince senza particolari difficoltà la prima diretta contro Margherita Cappelli (Fides Livorno) e la seconda contro Sara Del Prete (Club Scherma Salerno) e nei momenti più delicati degli assalti, tira con grande autorità.
Perde l’assalto per entrare nelle otto contro Irene Di Transo (Centro Sportivo Esercito), classificandosi tra le prime sedici e raggiungendo così l’obiettivo della qualificazione agli assoluti di Acireale.
 Per la sciabola femminile, è scesa in pedana anche Francesca Iseppi, cadetta al primo anno, che non va però oltre la fase eliminatoria dei gironi.

Sono molto soddisfatto – commenta il tecnico Nicola Bernardini – nonostante l’infortunio al pollice della mano destra, Virginia ha portato a casa un grande risultato! Dopo le prime due prove di qualificazione nazionale, è salita nel ranking e si è qualificata per i Campionati Italiani senza dover tirare la Coppa Italia.

Per la sciabola maschile, sono scesi in pedana anche Riccardo Barbieri e Nicola Bernardini; qualificazione mancata per gli sciabolatori imolesi, che si giocheranno il tutto per tutto e la possibilità di staccare il pass dei Campionati Italiani alla prova di Coppa Italia, in programma ad Ancona dal 10 al 12 maggio.

2^ Prova di Qualificazione Nazionale assoluti – Spada
Sono stati oltre 250 gli atleti di spada maschile che sabato 29 marzo sono scesi sulle pedane dell’Adriatic Arena di Pesaro in occasione della 2^ Prova di Qualificazione Nazionale assoluti. Il migliore degli imolesi è stato Alessio Preziosi, cadetto al primo anno, tra i più giovani in gara, che in girone mette a segno 4 vittorie. Quarantanovesimo nella classifica provvisoria, inanella due vittorie negli assalti di eliminazioni diretta, contro Federico Magni (Pietro Micca Biella) e Luca Magni (Chiti Scherma Pistoia). Per entrare nei sedici incontra Gabriele Bino (Cesare Pompilio Genova); l’assalto è combattuto, Alessio si oppone al genovese con una buona scherma, ma il match si chiude in favore dell’avversario. Ventiseiesimo posto per Preziosi e tanta soddisfazione.
In pedana anche Luca Bellomi, che esce al girone, e Matteo Capozzi, che perde il primo assalto di eliminazione diretta.

Appuntamenti
Sabato 5 e domenica 6 gli sciabolatori e le sciabolatrici under 14 scenderanno in pedana a San Severo per la Seconda Prova del Gran Prix Kinder+ Sport.