questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
30/05/2017CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA -   E…STATE CON NOI!! I CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA VI ASPETTANDO PER UNA …leggi tutto

IL CIRCOLO SCHERMA IMOLA IMPEGNATO SULLE PEDANE D'ITALIA

Imola, 4 febbraio 2013

Week-end di trasferte per gli atleti del Circolo Scherma Imola: a Foligno si sono svolti il Gran Prix Kinder+ Sport a squadre e la seconda prova paralimpica Centro Nord di sciabola, a Imola e Parma la seconda prova del Campionato regionale a squadre assoluti di spada.

GRAN PRIX KINDER+ SPORT A SQUADRE UNDER 14 SCF – 2^ PROVA PARALMPICA CENTRO NORD
Sabato 2 febbraio a Foligno si è disputato il Grand Prix Kinder +Sport a squadre under 14 di sciabola. Per le due squadre imolesi che sono scese in pedana, categoria ragazze/allieve, è stata una giornata abbastanza opaca; entrambe hanno fatto fatica a trovare la concentrazione e la grinta necessarie e non sono riuscite a imporre il giusto ritmo alla gara, chiudendo con piazzamenti al di sotto delle aspettative.
Ottavo posto per la squadra composta da Giorgia Bellini, Francesca Iseppi e Ludovica Ferrari, che in girone ottengono una sola vittoria. Il primo assalto di eliminazione diretta vede le sciabolatrici opporsi alla squadra della Panaro Modena, contro cui vincono agilmente 45 a 23. Nel successivo assalto, valido per entrare in semifinale, le imolesi, per poche stoccate, non riescono a superare il team di Officina della Scherma di Mirano, poi seconda classificata della gara.
Una vittoria in girone anche per l’altra squadra del Circolo, formata da Bianca Gironda, Benedetta Martinelli, Lucrezia Morara Pisani e Giulia Taroni, che si trova ad affrontare alla prima diretta le allieve della Virtus Scherma di Bologna; nonostante l’impegno, soprattutto di Pisani, lo scontro si chiude in favore delle avversarie, e le imolesi terminano al nono posto.

La gara non è andata bene, si poteva ambire a risultati migliori – commenta il tecnico Alberto Cataleta – le ragazze non hanno tirato al massimo delle loro possibilità, non sono riuscite a entrare in gara e i piazzamenti finali ci deludono. Peccato, perchè sono tutte atlete che nelle gare individuali riescono a dare di più.

Contestualmente al Grand Prix Kinder+ Sport, si è svolta a Foligno la seconda prova paralimpica Centro Nord.
Unico rappresentante del Circolo Scherma Imola, Omar Bortolacelli affronta la gara con meno determinazione e convinzione di quanto aveva mostrato durante la prima prova, svoltasi a novembre scorso a Zevio, e termina la prova al girone.

CAMPIONATO REGIONALE A SQUADRE SPM/SPF (Imola/ Parma
)
Sabato 2 febbraio si è svolta anche la seconda prova del Campionato Regionale a squadre di spada, che ha visto scendere in pedana le squadre maschili a Imola e quelle femminili a Parma.
Per il Circolo Scherma Imola due squadre maschili in gara.
Buona prova per la squadra composta da Marco Banchieri, Davide Baraccani, Dario Dall’Osso e Giuliano Pianca che vincono gli assalti contro Modena e Rimini e perdono da Forlì e Reggio Emilia.
Risultato analogo anche per l’altra squadra imolese, formata da Michele Mazzetti, Stefano Mazzetti, Erik Murachashuli e Andrea Ufficiali che mettono a segno due vittorie, contro Modena e Rimini, e due sconfitte, subite da Ferrara e Ravenna.
Per la spada femminile è scesa in pedana a Parma la squadra composta da Silvia Albertazzi, Giulia Boni, Sara Caffino e Claudia Cavallini. Strepitosa prova per le donne del Circolo, che vincono tutti gli assalti della giornata, contro Forlì e le due squadre di Modena e possono così ambire ad un ottimo piazzamento nella tappa finale di questo Campionato regionale.

Ottima la prova della squadra femminile, che si qualifica tra le prime quattro della regione e il 20 aprile si giocherà il titolo regionale a Bologna – commenta il tecnico Michele Mazzetti – per sapere la classifica degli uomini dovremo aspettare la terza giornata di qualificazione, in programma il 2 marzo a Imola. Per ora hanno fatto abbastanza bene, ma per riuscire a salire sul podio dovranno fare meglio.

Appuntamenti
Il prossimo week end vedrà svolgersi a Udine uno degli appuntamenti più importanti della stagione schermistica, il Campionato Italiano giovani e cadetti. Per la spada scenderà in pedana Dario Dall’Osso, categoria cadetti, mentre per la sciabola Deborah Farolfi, categoria cadette, e Virginia Laurenti, categoria giovani.