questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
30/05/2017CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA -   E…STATE CON NOI!! I CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA VI ASPETTANDO PER UNA …leggi tutto

SIGEASCHERMA: SPADE E SCIABOLE IMOLESI IN TRASFERTA


Imola, 31 ottobre 2011

Un altro intenso week-end di gare per gli atleti della Sigea: Dario Dall’Osso a Napoli per la Prima Prova Nazionale Cadetti di spada, mentre le sciabole under 14 a Bologna per la Prima Prova Interregionale GPG. Trasferte positive per gli atleti imolesi.

1^ PROVA NAZIONALE CADETTI SPADA – Napoli
Sabato 29 ottobre a Napoli si è svolta la Prima Prova Nazionale Cadetti di spada.
In pedana oltre 300 atleti. Per la Sigea un solo atleta, Dario Dall’Osso.
Ottima partenza per lo spadista imolese che in girone mette a segno 5 vittorie e una sola sconfitta, qualificandosi facilmente alle eliminazioni dirette. Nella prima diretta contro Sergio Fagioli (Roma), neanche un momento di esitazione per Dario Dall’Osso che non concede all’avversario neanche un momento per pensare e lo liquida 15-8.
La seconda diretta invece, contro Francesco Fuochi (Piacenza), è stata più tirata. Qualche difficoltà per lo spadista della Sigea che però riesce a mantenere il sangue freddo mettendo a segno la stoccata decisiva, che gli fa vincere l’assalto 15-14.
Nella terza diretta Dall’Osso incontra Niccolò Cipollone (Roma) che si aggiudica il match 15-10.
Una buona performance quella di Dario Dall’Osso che chiude la gara tra i primi 45.

– Tutto sommato mi pare che Dario abbia disputato una buona gara. – commenta il tecnico Matteo Capozzi – Ha tirato molto bene e credo sia merito anche degli allenamenti fatti fino ad oggi. In girone non ha avuto problemi e anche le prime due dirette le ha vinte senza preoccupazioni. –
– La gara non è sicuramente tra le più facili: oltre all’elevato numero di atleti partecipanti, è anche la prima della stagione e sicuramente qualcosa da mettere ancora a punto c’è. –

1^ PROVA INTERREGIONALE GPG SCIABOLA – Bologna
Sabato 29 e domenica 30 ottobre è stato il turno degli under 14 di sciabola, che a Bologna hanno disputato la Prima Prova Interregionale GPG.
I primi a scendere in pedana i maschietti e per la Sigea c’era Ottaviano Poletti, che alla sua prima gara in assoluto si classifica secondo. Una gara eccezionale per il giovane sciabolatore, che in pedana non fa trasparire neanche un po’ di timore e tira molto tranquillamente. Due vittorie su quattro in girone e assalto dopo assalto, arriva alla finale contro Alberto Nigri (Padova), che si aggiudica la gara.

– Ottima gara per Ottaviano. – commenta il tecnico Alberto Cataleta – In pedana era molto tranquillo e ha tirato molto bene. Bravo davvero! –

Buona prova anche per le giovanissime della Sigea: Anita Surace si classifica terza, Lucrezia Morara Pisani quinta e Benedetta Martinelli ottava.
In pedana si contraddistinguono per il loro atteggiamento positivo e per la grinta messa in ogni assalto.

Per le ragazze/allieve ottavo posto per Bianca Gironda che dopo un ottimo girone con quattro vittorie e una sola sconfitta, liquida 15-8 Chiara Salaorni (Verona) nella prima diretta. Perde la seconda diretta contro Beatrice Dalla Vecchia (Officina Della
Scherma asd), terza classificata. Buona prova anche per Francesca Iseppi fuori dalle prime otto per una sola stoccata. Fuori dalle otto Beatrice Mazzini, Ludovica Ferrari, Giada Poletti e Giorgia Bellini.

– La trasferta è stata positiva. – afferma Alberto Cataleta – Ora lavoreremo soprattutto a centro pedana, dove le ragazze devono migliorare, in modo da fare più azioni. –

APPUNTAMENTI
Il 6 novembre Virginia Laurenti scenderà in pedana a Kiev per la Coppa del Mondo under 20.
Mentre il 5 e 6 novembre gli under 14 di spada saranno a Castelfranco Veneto per la Prima Prova Interregionale GPG.