questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
30/05/2017CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA -   E…STATE CON NOI!! I CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA VI ASPETTANDO PER UNA …leggi tutto

VIRGINIA LAURENTI ALLA CONQUISTA DEGLI ASSOLUTI

Imola, 16 maggio 2011

Grande soddisfazione per la sciabolatrice imolese Virginia Laurenti che alla fase nazionale di Coppa Italia ad Adria, raggiunge l’obiettivo della qualificazione ai Campionati Italiani Assoluti che si svolgeranno a Livorno a fine maggio. Anche la squadra maschile di spada può festeggiare: A2 confermata!

SCIABOLA FEMMINILE
Un week-end da ricordare quello del 14 e 15 maggio per la Sigeascherma, che ad Adria vede Virginia Laurenti staccare il biglietto per i Campionati Italiani Assoluti che si svolgeranno a fine maggio a Livorno.
Una grandissima prova della sciabolatrice imolese che nelle pedane di Adria per la fase finale di Coppa Italia, ha incontrato le atlete migliori della sciabola femminile italiana. Dopo un girone storto con solo due vittorie, accede alle fasi eliminatorie e con grande maturità ribalta decisamente la giornata. Vince le prime due dirette senza particolari difficoltà e nei momenti più delicati degli assalti, tira con grande autorità.
Perde l’assalto per entrare nelle otto contro Daniela Alvarano (Club Scherma Roma), classificandosi tra le prime sedici e raggiungendo così l’obiettivo della qualificazione agli assoluti di Livorno.
– Sono molto soddisfatto della prova di Virginia. – commenta il maestro Alberto Cataleta – Aveva cominciato non proprio al meglio delle sue possibilità con una fase a gironi non molto positiva, ma con grande maturità e carattere ha saputo ribaltare la situazione tirando molto bene nelle dirette e portando così a casa la qualificazione per gli assoluti. –

Per la sciabola femminile della Sigea è scesa in pedana anche Martina Cuffiani, cadetta, che perde per entrare nelle 32. Qualificazione mancata per la giovane sciabolatrice imolese, che disputa un’ottima prova, superando il girone e tirando molto bene. Essere arrivata alla fase nazionale di Coppa Italia è già un risultato degno di nota.

Unico sciabolatore imolese, Nicola Bernardini, supera la fase a gironi e perde poi per entrare nei 32, mancando la qualificazione.

SPADA
Ottimo risultato per la squadra maschile di spada composta da Matteo Capozzi, Vitas Frigo Babbi, Giuliano Pianca e Davide Baraccani, che sabato 14 maggio ad Adria è scesa in pedana per la prova a squadre serie A2, raggiungendo l’obiettivo della salvezza.
Girone tosto per la squadra della Sigea che incontra in pedana le squadre di Busto Arsizio, Reggio Emilia (seconda classificata) e Catania. I quattro spadisti cominciano la giornata col piede storto, concludendo il girone con una sola vittoria.
Nella diretta dei playout invece una grande prova di squadra, che da fiducia ai quattro spadisti imolesi, che ribaltano la situazione, vincendo senza problemi contro il Club scherma Torino. Obiettivo raggiunto per la squadra della Sigea che conferma la serie A2.

Per la prova individuale della fase nazionale di Coppa Italia ad Adria, è scesa in pedana Chiara Bravi, che si trova in pedana con oltre 200 atlete e si piazza al 21° posto, non riuscendo a raggiungere l’obiettivo della qualificazione.
Ottimo inizio per la spadista della Sigea che conclude il girone con cinque vittorie e una sola sconfitta, accedendo così alle fasi eliminatorie. Vince le due dirette senza problemi e perde per entrare nelle 16, assalto valido per la qualficazione, contro la terza classificata, Ewa Borowa del Circolo della Scherma di Salerno.

Nella prova individuale di spada maschile, il migliore tra gli imolesi è stato Stefano Mazzetti, in gara con 361 atleti, che si classifica al 28° posto. Ottimo risultato per lo spadista imolese che, dopo aver superato la fase a gironi con tre vittorie, accede alle eliminatorie perdendo per entrare nei 16 contro Federico Bollati (Piccolo Teatro di Milano) e mancando la qualificazione.

SPADA – Gran Premio Giovanissimi: Andrea Montroni il miglior under 14 della Sigea
A concludere il Gran Premio Giovanissimi che si è svolto a Rimini la scorsa settimana sono stati i maschietti di spada.
Il miglior under 14 della Sigea è Andrea Montroni, che si piazza al 12° posto tra oltre 130 atleti aspiranti al titolo italiano. Il giovane spadista imolese non si è fatto intimorire dalla concorrenza, che nella spada è alquanto numerosa e agguerritissima, concludendo il girone con tutte vittorie e una sola sconfitta, accedendo così alle dirette. Montroni, dopo aver vinto le prime due dirette con grandissima grinta, perde l’assalto per entrare negli otto per una sola stoccata. Considerando l’elevato numero degli atleti in gara, il risultato di Montroni è di grande rilievo e corona una stagione di grande impegno e buoni risultati.

PARTNER
Il Circolo Scherma Imola è lieto di annunciare che Imola Bevande rinnova il suo supporto per la stagione sportiva 2010/2011. Imola Bevande è una moderna azienda di distribuzione che opera nelle provincie di Bologna, Ravenna, Forlì e Ferrara. Nel corso degli anni l’attività si è ampliata fino a diventare una delle realtà più importanti sul territorio. Imola Bevande è specializzata nell’importazione e distribuzione di birre nazionali e d’importazione, acqua, succhi di frutta. Alle birre sono affiancate le numerose etichette di vini regionali e nazionali selezionati da un responsabile progetto vino.
IMOLA BEVANDE Srl
– Via Fluno, 1300 – 40027 Mordano (BO) – Tel. 0542.642606 – info@imolabevande.itwww.imolabevande.it

APPUNTAMENTI
Venerdì 20 e sabato 21 maggio scenderanno in pedana i master della Sigea per la Sesta Prova Nazionale Master che si terrà a Torino. Gareggeranno Giuliano Pianca, Angelo Schiavi, Gledis Bona, Monica Costantini e Stefania Battilani.
Venerdì 20 maggio al Centro Tecnico di Via Ercolani si terrà il Memorial Preziosi, giunto alla sesta prova.