questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
30/05/2017CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA -   E…STATE CON NOI!! I CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA VI ASPETTANDO PER UNA …leggi tutto

SCIABOLATRICI AD ARICCIA PER LA PRIMA PROVA NAZIONALE CADETTI

Imola, 11 ottobre 2010

Rabbia e delusione per le cinque sciabolatrici della Sigeascherma che hanno partecipato alla prima prova nazionale cadetti ad Ariccia.

Nessun risultato per le cinque sciabolatrici di Claudio Zamboni che sabato 9 ottobre hanno partecipato alla prima prova nazionale cadetti ad Ariccia (Roma) senza riuscire a classificarsi tra le prime 32.
– Nonostante non ci siano stati i risultati, sono molto soddisfatto delle prestazioni di tutte le ragazze – commenta Zamboni – Giorgia Capra, Isabel Maria Cornacchia, Lucia Martinelli, Maddalena Vignoli erano alla loro prima prova da cadette e in pedana si sono comportate molto bene. Dopo aver passato senza problemi la fase a gironi, hanno perso la loro prima gara diretta, ma hanno gareggiato bene, senza paura. –

Tanta rabbia per il mancato risultato, invece, per Martina Cuffiani, la cadetta più esperta a partecipare che ha terminato la fase a gironi al 25° posto. – La sorte ci ha tirato un brutto tiro. – commenta Zamboni con un po’ di amarezza – Martina ha concluso la fase a gironi venticinquesima, ma ha avuto la sfortuna di incontrare subito alla prima diretta un’atleta forte come Camilla Fondi, che ha partecipato ai Mondiali Cadetti. La Fondi, al contrario di Martina, non è andata molto bene nella fase a gironi vincendo solo tre scontri e posizionandosi bassa in classifica. Martina ha gareggiato davvero bene, anzi non l’ho mai vista tirare con tanta grinta, tanto che era in vantaggio 13 a 12. Poi per qualche affondo non ben riuscito, la Fondi si è aggiudicata lo scontro per 15 a 14. –
Nonostante il risultato, Zamboni è comunque soddisfatto per l’approccio che la Cuffiani ha avuto alla gara: – E’ stata la sua migliore gara – afferma il tecnico della Sigeascherma – A dicembre ci sarà la seconda prova e la pressione sarà elevata perché dovrà assolutamente vincere per poter entrare tra le prime 32. Ma Martina si sta allenando duramente e il morale è alto; se gareggerà con la stessa determinazione, avrà ottime possibilità di classificarsi tra le prime. –

APPUNTAMENTI
Settimane di riposo per la sciabola fino al 31 ottobre, data della prima prova del Torneo Interregionale under 14.
Domenica 17 Ottobre la squadra maschile di spada composta da Marco Banchieri, Matteo Capozzi e Valerio Mazza sarà a Genova per il Trofeo Internazionale Coppa Pompilio Over 20, mentre a Busto Arsizio il 16 e 17 Ottobre ci sarà la Prima Prova Nazionale Master dove scenderanno in pedana Giuliano Pianca e Gledis Bona per la spada maschile e Iris Gardini, Stefania Battilani e Monica Costantini per la spada femminile. Iris Gardini parteciperà anche alle gare di Fioretto e Sciabola femminile. Inoltre, sempre domenica 17 Ottobre a Imola presso il Centro Tecnico di Via Ercolani ci sarà il 1° CAF Under 20 a cui parteciperanno i migliori spadisti e le migliori spadiste under 20 del Nord Est Italia.