questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
30/05/2017CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA -   E…STATE CON NOI!! I CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA VI ASPETTANDO PER UNA …leggi tutto

QUALIFICAZIONE D'ARGENTO PER CHIARA BRAVI

Imola, 7 marzo 2011

Domenica 6 marzo a Bologna, presso il PalaCUS, si è svolta la seconda prova di qualifcazione regionale assoluti di spada valida per l’accesso alla prova nazionale in programma a Foligno dal 15 al 17 aprile. Tre gli atleti della Sigeascherma a qualificarsi: Chiara Bravi che si classifica seconda, Giuliano Pianca e Davide Baraccani. La Sigeascherma ancora una volta si conferma la Società con il più alto numero di atleti partecipanti.

Domenica 6 marzo al Pala CUS di Bologna la Sigeascherma si è presentata con ben 28 spadisti pronti a scendere in pedana per la Seconda Prova di qualificazione regionale assoluti. I tre qualificati per la prova nazionale che si svolgerà a Foligno dal 15 al 17 aprile, rispondono ai nomi di Chiara Bravi, Giuliano Pianca e Davide Baraccani.

SPADA FEMMINILE
Determinata, grintosa e impeccabile nel suo modo di tirare, Chiara Bravi può solo che essere soddisfatta della sua performance. La spadista riminese, che tira per il Circolo Scherma Imola, dimostra di aver voglia di vincere già dalla fase a gironi con cinque vittorie e una sola sconfitta. Accede alle dirette e in pedana è instancabile, sempre concentrata e determinata a centrare l’obiettivo della qualificazione. E fa molto di più, perché diretta dopo diretta arriva alla finalissima contro la cadetta Isabella Signani (Circolo Ravennate della spada), e dopo un iniziale vantaggio, si perde in un cambiamento di ritmo dell’avversaria, classificandosi seconda e raggiungendo così l’obiettivo della qualificazione.
– Grandissima Chiara! – commenta con entusiasmo il tecnico Michele Mazzetti – Ha tirato molto bene, ha vinto gli assalti senza problemi e, sinceramente, non avevo dubbi sulla sua qualificazione. E’ un’atleta di buon livello e la gara era assolutamente alla sua portata. Ho assistito a una gara davvero molto bella. –
– L’unico rammarico – continua Michele Mazzetti – è che avrebbe potuto vincere anche la finale, ma è andata benissimo così, sono molto soddisfatto della gara che ha disputato Chiara. –

SPADA MASCHILE
Tra gli spadisti imolesi in gara è stato uno dei migliori, Giuliano Pianca, instancabile atleta della categoria master ha tenuto in alto i colori della Sigeascherma in una giornata alquanto difficile e un po’ sottotono per la squadra. Perfetto nella fase a gironi dove ha portato a casa tutte vittorie, accede alle dirette e col suo modo tattico di tirare, si classifica decimo e si qualifica per la prova nazionale che si svolgerà a Foligno.
Nella spada maschile c’è un altro qualificato della Sigea, Davide Baraccani, atleta imolese che ritorna in pedana dopo un anno di stop disputando una buona gara. Supera brillantemente la fase a gironi con cinque vittorie e una sola sconfitta, accede alle dirette dove tira molto bene, senza problemi e si classifica undicesimo, centrando l’obiettivo della qualificazione.
– Giuliano è un atleta inesauribile – commenta Michele Mazzetti – Ancora una volta è sceso in pedana pieno di carica e con la sua solita tranquillità ha portato a casa un buon piazzamento e anche la qualificazione. Molto bravo anche Davide Baraccani che ha disputato una buona gara, non ha avuto problemi nella gestione degli assalti e conferma le sue doti di buon atleta. –
Tra le prestazioni degne di nota, quelle degli under 20 Dario Dall’Osso, Paolo Franceschelli, Marco Orselli e Matteo Tellarini che in gara hanno dimostrato grande impegno, tirando molto bene con grinta e determinazione.
Mancata qualificazione per Vitas Frigo Babbi, che delude così le aspettative della Società che si aspettava un risultato diverso da parte del giovane spadista.

APPUNTAMENTI
Venerdì 11 marzo presso il Centro Tecnico di Via Ercolani si svolgerà la Terza Prova del Memorial Preziosi.