questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
30/05/2017CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA -   E…STATE CON NOI!! I CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA VI ASPETTANDO PER UNA …leggi tutto

PIENO DI QUALIFICAZIONI PER LA SCIABOLA DELLA SIGEASCHERMA

Imola, 13 dicembre 2010

La sciabola della Sigeascherma fa il pieno di qualificazioni alla 1^ prova Zona Nord Open Verona: Martina Cuffiani, Chiara Boncompagni, Virginia Laurenti e Nicola Bernardini sono i quattro sciabolatori che si sono qualificati per la Prova Nazionale Assoluti. Al Trofeo Mare d’Inverno di spada under 14 buona prova di Andrea Montroni, Lorenzo Rontini e Marco Vercesi che entrano negli otto. A Reggio Emilia sono scesi in pedana anche i
piccoli di casa Sigea per il Trofeo Primi Passi Under 10.

SPADA
I primi a scendere in pedana sono stati gli under 14 di spada che martedì 7 e mercoledì 8 dicembre erano impegnati al Trofeo Mare d’Inverno a Ravenna. Per la categoria maschietti buon risultato per Andrea Montroni che si classifica sesto. Buona prova per lo spadista della Sigeascherma, anche se, rispetto alle sue solite prestazioni, ha tirato al di sotto delle sue possibilità. Risultato comunque soddisfacente.
Buona prestazione di Davide Barbieri che tira molto bene e nel primo turno di diretta incontra il compagno Michele Montuschi vincendo un assalto tirato fino all’ultimo con un punteggio di 10 a 9. Non trova invece il giusto approccio alla gara Michele Montuschi.
Per la categoria giovanissimi Lorenzo Rontini è la sorpresa della Sigeascherma. E’ sceso in pedana grintoso e determinato a voler disputare una buona gara e ci riesce classificandosi sesto. In girone incontra anche Preziosi: con una grinta da leone, lo tiene a fondo pedana prendendo sempre l’iniziativa. Perde l’assalto per 4 a 3. Buona prova anche per Marco Vercesi che si classifica settimo, tirando bene e vincendo i suoi assalti con astuzia, dimostrando una notevole intelligenza anche tattica. E’ sceso in pedana anche Luca Sandri, che in gara dimostra di avere ancora qualche timore nel prendere l’iniziativa. Giornata no per gli spadisti della categoria ragazzi/allievi, che non sono riusciti a dimostrare il loro valore da atleti. Sono scesi in pedana Erik Andalò che entra nei 16 tirando al di sotto delle sue possibilità, dimostrando comunque grinta nella gestione degli assalti, Simone Sandrini, Riccardo Montuschi e Matteo Montebove.

Mercoledì 8 dicembre sono scesi in pedana anche gli atleti più piccoli della Sigeascherma per il Trofeo Primi Passi Under 10 a Reggio Emilia. La prova consisteva in un percorso di motricità e di un assalto in pedana contro i piccoli atleti delle altre società.
Per la categoria cuccioletti Sara Andalò e Fabrizio Di Marco hanno gareggiato in squadra con altri due bambini di Rimini classificandosi quarti e dimostrando una forte unione tra di loro. Per la categoria minicuccioli hanno partecipato Tommaso Mazzetti, Gabriele Poggi, Paolo Tioli e Andrea Vaccari che si sono classificati sesti portando a casa una medaglia di partecipazione.
– E’ stata una giornata davvero molto divertente. – commenta Giulia Cani, responsabile del settore under 10 di spada – I bimbi inizialmente erano emozionati e agitati, ma una volta sciolto il ghiaccio, hanno preso coraggio, tirando fuori il meglio di loro. Sono stati molto bravi e precisi negli assalti. Più che il risultato era importante che si divertissero e che socializzassero con altri bambini di Società diverse e così è stato. –

Sabato 11 dicembre si è svolta anche la 2^ giornata dei Campionati Regionali a Squadre. A scendere in pedana sono state le due squadre maschili a Imola e quella femminile a Reggio Emilia. Ancora in fase di rodaggio per trovare il giusto feeling in gara è la squadra composta da Matteo Capozzi, Valerio Mazza, Vitas Frigo Babbi e Giuliano Pianca che ha perso l’assalto contro la squadra di Reggio Emilia. La squadra composta da Simone Mondini, Stefano Mazzetti, Alessandro Tampieri e Andrea Ufficiali, invece, vince tutti gli assalti rimanendo l’unica squadra dell’Emilia Romagna con tutte vittorie. Buona prova della squadra femminile composta da Giulia Boni, Chiara Bravi e Silvia Albertazzi che a Reggio Emilia vincono 3 assalti su quattro.

SCIABOLA FEMMINILE
Sabato 11 dicembre a Verona si è disputata la 1^ prova Zona Nord Open a cui hanno partecipato per la squadra femminile Maria Isabel Cornacchia, Lucia Martinelli, Giorgia Capra, Martina Cuffiani, Chiara Boncompagni, Virginia Laurenti e Arianna Nava.
Obiettivo centrato per Martina Cuffiani, Chiara Boncompagni e Virginia Laurenti che si sono classificate per partecipare alla Prova Nazionale Assoluti che si terrà a Ravenna. Bella gara quella di Virginia Laurenti che disputa una fase a gironi brillante con tutte vittorie. Buona prova anche nelle dirette in cui si trova a gareggiare contro un’atleta di elevato livello, Anna Ferraro di Padova che poi si classifica prima. Perde l’assalto tirando molto bene e con grande grinta, classificandosi nona. Buona prestazione anche per Chiara Boncompagni, che passa la fase a gironi con quattro vittorie e due sconfitte, accede alle dirette vincendo le prime due dirette e perdendo la terza classificandosi fuori dalle otto. Martina Cuffiani, dopo una buona fase a gironi con quattro vittorie e due sconfitte, perde per entrare nelle 16 e viene ripescata per la qualificazione. Vince l’assalto del ripescaggio 15 a 14 ritrovando concentrazione e determinazione. Sono scese in pedana anche Maria Isabel Cornacchia, Lucia Martinelli, Giorgia Capra e Arianna Nava alla loro prima prova open.

SCIABOLA MASCHILE
Domenica 12 dicembre anche i ragazzi della sciabola sono scesi in pedana per la 1^ prova Zona Nord Open a Verona.
Si qualifica per la Prova Nazionale Assoluti Nicola Bernardini, che sfodera grinta e determinazione nella fase a gironi con tutte vittorie accedendo alle dirette. Perde per entrare nei 32. Hanno gareggiato anche Gianluca Monducci che passa la fase a gironi con tre vittorie e due sconfitte e perde la prima di diretta e Matteo Capozzi, spadista della Sigeascherma, prestato alla sciabola.
– Sono molto soddisfatto per la qualificazione di Nicola e per come ha affrontato la gara. – commenta il tecnico Alberto Cataleta – In termini di risultati in classifica mi aspettavo qualcosa in più, ma stiamo lavorando sodo, soprattutto in vista dei Campionati a squadre nazionali a fine gennaio 2011, dove l’obiettivo è la promozione in A2. –

INAUGURAZIONE DELLA SALA SCHERMA RINNOVATA
Giovedì 16 dicembre presso il Centro Tecnico si svolgerà l’Inaugurazione della Sala Scherma rinnovata. Confermata la presenza del Sindaco di Imola Daniele Manca che interverrà per il taglio del nastro. Seguirà un brindisi di Natale tra assalti e stoccate.

APPUNTAMENTI
Sabato 18 e domenica 19 dicembre a scendere in pedana saranno i cadetti di spada per la 2^ Prova Nazionale Cadetti a Napoli. Gareggeranno Paolo Franceschelli e Dario Dall’Osso.