questa è la head

Ultime NOTIZIE

30/05/2017MATTEO TAGLIARIOL TRA I BIG DI PARIGI - Imola, 15/05/2017 Una sola stoccata. Ciò che ha separato Matteo Tagliariol, portabandiera del Circolo Scherma Imola, da una strepitosa finale è …leggi tutto
30/05/2017CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA -   E…STATE CON NOI!! I CENTRI ESTIVI DEL CIRCOLO SCHERMA IMOLA VI ASPETTANDO PER UNA …leggi tutto

GIULIANO PIANCA D’ORO ALLA GARA MASTER DI FOGGIA

Imola, 14 novembre 2010

Ottima prestazione dei master della Sigeascherma alla seconda prova nazionale a Foggia: primo posto per Giuliano Pianca, terzo per Angelo Schiavi. Week end di gare anche per i giovani di spada e sciabola impegnati nella Prima Prova Nazionale a La Spezia. Trasferta positiva per gli atleti della spada maschile e femminile. Le ragazze della sciabola ancora in fase di rodaggio.

MASTER
Trasferta decisamente positiva quella dei master che domenica 14 erano impegnati a Foggia per la Seconda Prova Nazionale.
Sempre più grintoso, Giuliano Pianca si è aggiudicato il primo posto dopo aver disputato una fase a gironi quasi perfetta con cinque vittorie e una sola sconfitta e dopo essersi giocato fino all’ultimo la finale contro Roberto Di Matteo (Accademia Scherma Bernardi Ferrara) vinta per un punteggio finale di 10 a 9. Grande gara anche quella di Angelo Schiavi, che con grande determinazione passa la fase a gironi con tre vittorie e tre sconfitte e perde per un soffio per entrare nella finalissima piazzandosi comunque al terzo posto.
– La trasferta è andata molto bene. – afferma Giuliano Pianca – Per quanto riguarda la mia prova non posso che essere molto soddisfatto. Una performance degna di nota è sicuramente quella di Angelo Schiavi che, nonostante i gironi fossero misti con una categoria di atleti più giovani, ha dimostrato davvero una grande forza fisica e di carattere. Ha tirato bene anche Gledis Bona che è uscito poi alla prima diretta. –
– Buona anche la prova delle donne. – continua Pianca – Stefania Battilani e Monica Costantini hanno tirato davvero molto bene con grande grinta uscendo alla prima diretta contro atlete di buon livello. –

SPADA MASCHILE
Trasferta positiva a La Spezia per i giovani della spada impegnati nella Prima Prova Nazionale Giovani.
Buona prestazione di Lorenzo Pirazzoli che disputa un bel girone con quattro vittorie e due sconfitte, vincendo contro Gianluca Arrigotti, atleta forte della Nazionale. Vince senza problemi la prima diretta per 15-10 e perde la seconda contro Filippo Signani, atleta di buon livello della Nazionale. Grande prova di carattere per Lorenzo che da un punteggio di 6-0 rimonta 13 pari. A rimonta terminata, complice la stanchezza e un po’ di determinazione mancata, cede il passo al suo avversario perdendo 15 a 13.
Bella performance anche quella di Matteo Tellarini, che dopo una buona fase a gironi, vince una diretta difficile contro Federico Pitruzzello in cui dimostra una grande forza di carattere e di determinazione dovendo rimettere una stoccata che gli era stata annullata sul 14 pari. Vince meritatamente con un punteggio di 15 a 14. Non supera invece la seconda diretta.
Ottima fase a gironi per Marco Orselli con quattro vittorie e solo due sconfitte. Accede alle dirette ma perde alla prima pur essendo una gara alla sua portata. Alla gara hanno partecipato anche Nicolò Muscari che si trova in un girone molto difficile e non lo supera e Daniele Lanzoni che, con due vittorie in girone, non accede alle dirette per solo due stoccate.
– Sono molto soddisfatto di questa gara. – commenta Michele Mazzetti – Era una prova con un elevato numero di atleti partecipanti e i ragazzi si sono comportati bene. In particolare sono molto soddisfatto della prova di Matteo Tellarini e Marco Orselli, che partecipano con costanza agli allenamenti pur non abitando a Imola e avendo l’impegno dell’università. Sicuramente performance positiva quella di Lorenzo Pirazzoli. –

SPADA FEMMINILE
A La Spezia era presente per la categoria femminile solo Giulia Boni che con due vittorie e tre sconfitte supera la fase a gironi all’ultimo assalto e si qualifica per le dirette. Si gioca fino alla fine la seconda diretta contro un’atleta di buon livello, Chiara Massone, a cui deve cedere il passo.
– Complessivamente la gara è andata bene. – afferma Mazzetti – Ho notato un miglioramento rispetto all’anno scorso e il gruppo sta crescendo a livello di competitività e voglia di vincere. –

SCIABOLA FEMMINILE
Bilancio non proprio positivo per le ragazze della sciabola Chiara Boncompagni e Virginia Laurenti che sabato 13 novembre hanno disputato la Prima Prova Nazionale Giovani a La Spezia.
Chiara Boncompagni, dopo una fase a gironi abbastanza positiva con tre vittorie e tre sconfitte, ha perso la prima di diretta contro Camilla Fondi di Ariccia non riuscendo ad entrare nei 32.
Buona fase a gironi per Virginia Laurenti con tre vittorie e due sconfitte che vince per entrare nei 32 contro Lavinia Amabili, e perde la possibilità di entrare nei 16 contro Ginevra Simone (Club Scherma Roma).
– La prova non è stata proprio positiva e non posso nascondere un po’ di delusione. – commenta Claudio Zamboni – Le ragazze hanno tirato bene e tecnicamente sono alla pari delle altre atlete che si sono classificate più in alto in classifica. Quello che è mancato in gara è stata la determinazione. Ora lavoreremo sodo per riscattarci alla 1^ Prova Zona Nord femminile open a Verona che ci sarà a dicembre. –

I PARTNER
Il Circolo Scherma Imola è lieto di annunciare il rinnovato accordo di sponsorizzazione con SACMI, importante gruppo internazionale del territorio imolese, che supporta il Progetto Scuole e che, grazie al suo contributo, è da sempre attiva in progetti rivolti allo sport giovanile.
SACMI IMOLA – Via Provinciale Selice 17/a – 40026 Imola (BO) – Tel 0542-607111, Fax 0542-642354 – sacmi@sacmi.itwww.sacmi.com

APPUNTAMENTI
Il 20 e 21 novembre a scendere in pedana saranno gli under 14 di Matteo Capozzi per la Prima Prova del Torneo Nazionale Kinder +Sport di spada a Ravenna. Scenderanno in pedana per la categoria maschietti: Barbieri Davide, Buffetti Manfredi, Montroni Andrea, Montuschi Michele, Sangiorgi Mattia, Tamborrino Daniele e Zigler Kilian; per la categoria giovanissimi: Lombardi Andrea, Rontini Lorenzo, Sandri Luca, Vercesi Marco; per la categoria ragazzi: Andalò Erik e Sandrini Simone; infine per la categoria allievi: Benassati Davide, Fici Pietro, Montebove Matteo e Montuschi Riccardo.
Domenica 21 novembre il Centro Tecnico di Via Ercolani sarà pronto ad accogliere i migliori atleti under 20 del nord Italia per l’allenamento CAF.